La Nostra Storia

Storia della famiglia

La famiglia del Pozzo ha i titoli di Marchesi di Castelfilese, Signori di Montoro, Croce di Devozione del Sovrano Ordine Gerosolimilano e Patrizi di Lucerna. La famiglia del Pozzo possiede i terreni dell'azienda siti in Montoro dalla fine del 700, con annessi ruderi del Castello Longobardo. La sede dell'Azienda è situata nell'antico palazzo della famiglia realizzato nel 1792. L'attuale titolare è l'Ingegnere Antonio del Pozzo, succeduto al padre nel 2012, che se ne occupa attivamente coadiuvato dalla moglie Francesca

L'Azienda

L'Azienda Agricola del Pozzo è sorta nell'immediato dopoguerra con lo scopo di migliorare l'efficienza nella produzione agricola, anche se già precedentemente nei possedimenti della famiglia si produceva olio e vino Ad opera dell'Avvocato Mario del Pozzo si ha il passaggio da una gestione completamente tradizionale ad una che, pur non rinnegando la tradizione, introduce l'utilizzo di macchine agricole per la coltivazione e la raccolta. Agli inizi degli anni '60 si deve all'Avvocato del Pozzo l'introduzione del primo trattore, della prima diraspatrice e della pressa per il mosto. Nel corso degli anni l'azienda si è espansa sia in termini di dimensioni, con l'acquisto del fondo di Carrara effettuata agli inizi degli anni '60, sia di macchine agricole che permettessero una migliore efficienza nella gestione delle produzioni.